Scuole

 

Una prima attività prevede, per ogni classe coinvolta, due interventi didattico-educativi di due ore ciascuno, in orario curricolare e con la presenza degli insegnanti, rivolti a studenti/esse sui temi del bullismo omofobico/transfobico e del pregiudizio sociale verso le persone LGBTI. Gli interventi sono condotti da una/o psicologa/o, iscritta/o all’Ordine degli Psicologi; nel secondo incontro sono presenti anche i/le volontari/e di Arcigay e Arcilesbica, appositamente formati con corsi specifici. Dopo aver visto alcuni video che sono oggetto di discussione con la psicologa/o, i/le volontari/e dialogano e si confrontano con la classe, raccontano le loro esperienze e rispondono alle domande di studenti/esse.

LOVE HAS NO….

E’ IMPOSSIBILE!

DIFENDI I TUOI AMICI LGBTI

ONU HUMAN RIGHT OFFICE MESSAGE

NON IMPORTA